Documenti

AUA (Autorizzazione Unica Ambientale)

Evento della vita: Essere Impresa - Aprire e Gestire un'attivitą

INDICAZIONI PUBBLICATE SUL SITO DELLA PROVINCIA DI FERMO

ATTENZIONE: i modelli AUA da richiedere al Comune di Porto Sant'Elpidio, vanno inviate esclusivamente via pec all'indirizzo llpp@postecert.elpinet.it 

E' FATTA ECCEZIONE PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE:

IN TUTTI QUEI CASI IN CUI L'AUA E' ALLEGATO OBBLIGATORIO DA PRESENTARE CONTESTUALMENTE AD UNA SCIA INDIRIZZATA ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE (fognatura non assimilabile al domestico - scarichi fumi) OCCORRE SCARICARE E COMPILARE QUESTO MODELLO ED ALLEGARLO ALLA DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE AL SUAP.

Il Dpr 13 marzo 2013, n. 59 individua un nucleo base di sette autorizzazioni/comunicazioni che possono essere assorbite dall’AUA:

  • autorizzazione agli scarichi di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
  • comunicazione preventiva di cui all’articolo 112 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, per l'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dall’aziende ivi previste;
  • autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all’articolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
  • autorizzazione generale di cui all’articolo 272 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
  • comunicazione o nulla osta di cui all’articolo 8, commi 4 o comma 6, della legge 26 ottobre 1995, n. 447;
  • autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all’articolo 9 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99;
  • comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli articoli nn. 215 e 216 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

Quando chiederla

La richiesta deve avvenire in occasione della scadenza del primo titolo abilitativo da essa sostituito. La domanda di AUA deve essere inoltrata per il rilascio, il rinnovo o l'aggiornamento di uno o più dei 7 titoli abilitativi elencati nell'articolo 3 del regolamento (Dpr 13 marzo 2013, n. 59) e sopra riportati. Nel caso in cui si tratti di attività soggette solo a comunicazione (lettere B, D, E, G), è possibile non presentare la richiesta di autorizzazione AUA ma soltanto la comunicazione nei modelli già in uso, ferma restando la loro presentazione al SUAP in modalità telematica.

Quando non chiederla

Se il progetto è sottoposto a valutazione di impatto ambientale (VIA) e le leggi statali o regionali stabiliscono che la VIA sostituisce tutti gli atti di assenso, l’AUA non deve essere richiesta. Nel caso in cui le leggi statali o regionali stabiliscono che la VIA non sostituisce tutti gli atti di assenso, l’AUA dovrà essere richiesta dopo l'espletamento della pratica VIA.

Oneri istruttoria

  • Oneri istruttori AUA - € 50,00
  • Da versare sul c.c.p n° 1630612
  • Causale : oneri istruttori AUA ( solo per AUA contenente autorizzazione allo scarico, fatto salvo il diritto di iscrizione per la gestione dei rifiuti di cui all'art.216 del Dlgs. 152/06)

 

AMBIENTE
Indirizzo: VIA UMBERTO I, 485
Telefono: 0734908211
Email: a.stefoni@elpinet.it
Pec: llpp@postecert.elpinet.it


Inquinamento acustico ed elettromagnetico.

Inquinamento ambientale.

Gestione Rifiuti - raccolta differenziata.